Manuale di sopravvivenza al disagio natalizio #14

LIFESTYLE

Manuale di sopravvivenza al disagio natalizio #14
14 Dicembre, 2018 admin

La nostra playlist natalizia la fa da padrona in questa nostra serata.
Un pò’ di Elvis, un altro po’ di Dean Martin e poi all’improvviso arriva lui: Sinatra che ci canta “Have yourself a Merry Little Christmas”.
Ci ritroviamo magicamente in una sala da ballo.
Io con un completo grigio, i capelli pieni di brillantina e un sigaro in bocca, mentre Irene con uno di quei vestiti con la gonna ampia, stretti in vita e con la scollatura a cuore.
Noi balliamo mentre Frank Sinatra canta stringendo con una mano il suo martini dry.
Ecco perché stasera vi proponiamo la nostra versione natalizia di una grande classico, sperando di portarvi con noi a danzare.

 

INGREDIENTI:

  • 6dl di gin Madame Geneva’
  • 1dl di vermouth bianco secco
  • cannella 
  • foglie di menta
  • angostura
  • 2 Candy cane

Per prima cosa riempite una coppa martini di ghiaccio e lasciatela raffreddare.

In un mixing glass mettete del ghiaccio e aggiungete il vermouth una stecca di cannella e le foglie di menta, agitate con forza il composto.

Aggiungete quindi il gin e mischiate ancora.
Svuotate dal ghiaccio la coppa martini e triturate finemente due candy cane, passate tutto sul bordo del bicchiere, quindi scolandolo dal ghiaccio versate il cocktail nel bicchiere, completate con due gocce di angostura e un candy cane intero.

 

Cheers!

 

 

Alla prossima, Fabio